Tempo di lettura: 1 minuto

“GRANDISSIME “prestazioni nella quarta prova del trofeo gioventu’lariana svoltosi ieri a LECCO dove ben 11 atleti granata si sono cimentati in diverse specialita’, a farla da padrone CAMILLA CARIBONI con un oro ed un argento rispettivamente nel peso e nell’alto , segue a ruota il piccolo AMOS RAVASIO che nei 50 piani con un grandissimo tempo 8″00 ha sbaragliato la concorrenza , non da meno il suo compagno di squadra FRANCESCO RAINERI con un ottimo bronzo nei 600 con il tempo di 2’05″26 , bravissimi anche gli altri due esordienti in gara MARTA GUERCI nei 50 e NICOLO’ VERGOTTINI nei 600, ritornando ai ragazzi grandissima prestazione di TOMMY BETTEGA GIANOLA che nei 1000 abbassa il proprio personale di ben 30″ concludendo la gara in 3’20″40 , bravo anche il suo compagno di squadra ENEA MANZI che dopo un lungo stop sta tornando in forma , migliorando di 5” la prestazione precedente ,  segnaliamo il bronzo con personale di ben 8 cm di NICOLE PERLINI  il quarto posto di LUCIA DRAGONE ed il 19° di ANNA GUERCI nella gara del salto in alto,concludiamo la nostra carrellata con ALESSIA VENTRELLA che si é ben comportata sia nei 60 che nel peso ricordando che la ragazzina è al debutto.
E adesso parliamo dell’OTTIMA prestazione del “QUARTETTO GRANATA” ovvero (GUGLIELMANA-PERLINI-GUERCI-DRAGONE) al debutto sulla 4 x 100 si è comportata alla grandissima concludendo sotto il minuto con il tempo di 58″44Foto0538