Seconda partita casalinga consecutiva e prima vittoria per la Pol.Bellano, che con una partita di grande
cuore riesce a strappare il primo foglio rosa ai danni dell’ASD Usmate. L’inizio di partita è ancora una volta
molto promettente, con un Combi in grande spolvero: 7 punti nel solo primo quarto che permettono di
chiudere avanti 15-12. Nel secondo quarto gli attacchi di entrambe le squadre prendono fiducia ed inizia un
testa a testa che durerà sino alla fine della partita. All’intervallo lungo il distacco rimane invariato sul
punteggio di 33-30 grazie ad un fantastico canestro sulla sirena del bomber Pennati: in meno di 4 secondi si
beve tutto il campo e piazza una tripla da distanza siderale che permette alla Pol.Bellano di mantenere il
piccolo ma prezioso vantaggio maturato nei primi 10’. Nel secondo tempo è Giordano “G-Money” Balatti a
tenere viva la squadra con i suoi tiri piazzati: 7 punti per lui, tutti di estrema qualità. Nel finale punto a
punto la Pol.Bellano ha una carta in più da giocarsi: la classe e l’esperienza di “Stevie Franchise” Lodigiani,
che con 4 punti consecutivi e due importanti giocate difensive permette l’allungo decisivo e manda a casa
felice il folto pubblico locale, sul punteggio di 62-57.

I tabellini: Pennati I. 15, Balatti 7, Combi 7, Paonessa 6, Rossi 6, Lodigiani 6, Pennati A. 5, Dell’Era 4, Mauri

D. 4, Airò 2, Mauri M., Pennisi

MVP: Giordano Balatti

Prossima partita: Basket Vercurago – Pol.Bellano, Venerdì 31/10/2014 ore 21.30, Vercurago