CALCIO OPEN A 7 – PLAY OFF 2014/15

Fase finale open a 7 – 2014/2015

QUARTI DI FINALE
Pol. Bellano – Ellebi 8 – 1

Dopo aver conquistato il titolo provinciale ed il diritto di rappresentare la provincia di Lecco nella fase regionale per la categoria Open a 7, la squadra della Pol. Bellano viene chiamata a confermarsi squadra da battere anche nei play off zonali per la conquista del trofeo annuale.
La formazione granata entra in scena di diritto ai quarti di finale affrontando la qualificata ELLEBI vincente del turno preliminare.
La partita si gioca tra le mura di casa di Dervio sabato 9 maggio alle ore 19.
Mister Cariboni con la rosa al completo, riconferma lo schieramento vincente nella fase provinciale con un solo avvicendamento in attacco, riproponendo dal primo minuto bomber Bianchi a fianco di Alan Rizzi.
Nel primo tempo il Bellano, forse troppo euforico per la conquista del titolo provinciale, non gioca con la determinazione che ha contraddistinto l’esaltante corsa in campionato, rischiando di capitolare contro degli avversari modesti e rudi allo stesso tempo.
Il primo tempo si chiude nonostante tutto sul 3 a 0 per i padroni di casa, i quali, dopo i primi 20 minuti di appannamento, rimettono le cose a posto con la doppietta del solito Rizzi Alan e il gol di Vetere.
Nella ripresa la musica non cambia con il Bellano più libero mentalmente e bravo a colpire ripetutamente la retroguardia avversaria certamente non irreprensibile.
Da segnalare il primo gol stagionale di Vitali Stick sempre più determinante nella fase difensiva e l’infortunio di capitan Vetere, colpito brutalmente da un avversario a partita oramai conclusa. La diagnosi premilitare parla di distorsione con probabile interessamento dei legamenti. Per questo motivo dovrà assisterete da spettatore alle finali di Premana e con molta probabilità anche le due partite della fase regionale.

Bicchiere mezzo pieno per mister Cariboni, che gioisce per l’ennesima vittoria casalinga ma va a perdere l’esperienza del vecchio capitano per le prossime sfide.

MARCATORI: Rizzi Alan 3, Bianchi 2, Bonesi 1, Vetere 1, Vitali Stick 1.

SEMIFINALE
A.S. Premana – Pol. Bellano 4 – 4 (5 – 8 dcr)

A Premana martedì 12 sera si giocano le semifinali zonali e i campioni granata si trovano di fronte proprio i padroni di casa, carichi per l’occasione di ospitare l’importante evento sul terreno amico e agguerriti per ottenere la qualificazione a discapito della compagine bellanese.
Mister Cariboni riassetta la squadra e schiera una formazione a trazione anteriore con i seguenti giocatori: Paruzzi, Vitali Stefano, Rizzi Luca, Bonesi, Vitali Luca, Bianchi e Rizzi Alan.
La Polisportiva Bellano parte subito con il piglio giusto, impostando a piacimento i ritmi di gioco ma faticando però a trasformare in gol le numerose azioni pericolose create, ed è solo a 5 dal termine della prima frazione che i granata trovano un varco nelle maglie difensive del Premana, con un potente tiro di Rizzi L. direttamente da calcio di punizione.
La ripresa vede il Premana cambiare assetto e subire il raddoppio con un’azione personale di bomber Rizzi A., ma quando la partita sembra prendere una direzione chiara ecco prima il primo gol dei locali grazie ad una sfortunata deviazione e poi il pareggio ottenuto con un rigore a dir poco generoso.
I granata sul 2 a 2 non si scompongono nonostante la bolgia sugli spalti, e con caparbietà colpiscono 2 volte sempre con i fratelli Rizzi.
Il Premana le prova tutte inserendo le torri per sfruttare il gioco palla lunga. A sua volta il mister bellanese replica inserendo Colombo per alzare la contraerea.
A 5 dal termine i granata subiscono il gol del 3 a 4 su batti e ribatti al limite dell’area.
Arriviamo così ai minuti di recupero in un clima incandescente e su un rinvio del portiere avversario ecco il patatrac con Paruzzi che non riesce a trattenere la sfera sulla linea di porta.
La Pol. con orgoglio si lancia ancora a testa bassa per cercare il gol vittoria ma Luca Vitali arriva esausto, dopo una partita di sacrificio, all’appuntamento con il gol.
E’ il momento della lotteria dei rigori e Paruzzi memore dell’errore sul gol del 4 a 4 si trasforma nell’Uomo Ragno, parando 2 dei 3 rigori calciati e andando a siglare il gol vittoria.

Finisce con la giusta vittoria dei bellanesi sempre sul pezzo e pronti adesso a giocarsi il titolo nella finale con la Pol. Laghetto, vincente nella seconda semifinale nel derby con il Colico.

 

Tweet Posta
MARCATORI: Rizzi Alan 2, Rizzi Luca 2.

TOP PLAYER: PARUZZI EMILIO. Dopo un primo tempo da spettatore, la ripresa vede il portierone bellanese capitolare senza particolari colpe sulle conclusioni degli avversari.
Il gol del pareggio finale macchia la sua prestazione, ma come un supereroe della Marvel indossa nel momento topico del match la sua armatura più scintillante, ipnotizzando gli avversari dagli 11 metri e chiudendo con un rigore da favola la qualificazione alla finale. AVENGER

E adesso manca solo una partita per ottenere un triplete storico. Il mister e la squadra sanno l’importanza della posta in palio e invitato tutti a sostenere la Pol. Bellano nella finalissima che si giocherà sul campo di Premana, venerdì 15 maggio alle ore 21.45.

Scritto da: