CALCIO OPEN A 7 – 7^ GIORNATA RITORNO

Acli Mandello A – Pol. Bellano 6 – 12

Prova di forza della Pol. Bellano nel big – match della settima giornata di ritorno nel campionato Eccellenza Open a 7 del girone lecchese. Con questa vittoria il Bellano estromette, di fatto, una diretta concorrente alla vittoria finale, preparandosi al meglio per lo scontro contro la capolista Laghetto.
A Lierna le squadre si presentano in gran forma, dove entrambe nel 2015 hanno collezionato solo vittorie, ben 6 a testa.
I granata si presenta con la consueta formazione delle ultime settimane: Paruzzi, Vitali Stick, Vetere, Rizzi Luca, Bonesi, Bianchi, Rizza Alan.
Pronti via e i ragazzi di mister Cariboni indirizzano subito l’incontro: trascorrono infatti meno di 30 secondi e Bianchi trafigge immediatamente il portiere avversario. La Pol. capisce subito gli imbarazzi della difesa mandellese e colpisce come una furia nei primi minuti, prima con Rizzi A. con un sinistro da cineteca, poi con Bonesi in velocità ed infine con Rizzi Luca. Così dopo soli 5 minuti il risultato è già sullo 0 a 4.
Solo il timeout arresta l’inerzia della partita, con la squadra locale animata da una reazione di orgoglio riuscendo anche a colpire su alcune disattenzioni della difesa bellanese, ma il primo tempo finisce sul risultato di 7 a 3 per la Pol. Bellano sempre in controllo.
La ripresa vede la squadra di mister Cariboni giocare con autorità, portando il risultato sul 10 a 3 e comandando a piacimento il gioco, lasciando ben poche occasioni agli avversari. Emblematico il calcio di rigore fallito dall’attaccante locale, ipnotizzato dal solito monumentale Paruzzi, arrivato a quota 4 rigori parati in stagione (di cui due nel match concluso ai rigori con il Premana).
Inizia la girandola dei cambi e a far notizia è il digiuno dal gol di bomber Goretti spesso altruista verso i compagni e meno chirurgico del solito sotto porta.
Nonostante qualche gol preso per eccesso di sicurezza e un po’ di nervosismo in campo la partita arriva al suo epilogo con il netto successo della Pol. per 12 a 6.


IL TWEET DA NON PERDERE twitter-logo

20150228_010340PROFESSIONEBOMBER@PUPETSTWEET

“DAVIDE… ALLA CIECA…”


MARCATORI: Rizzi Luca 4, Rizzi Alan 4, Bianchi 3, Bonesi 1.

TOP PLAYER: RIZZI L. – Grande prova per la giovane ala bellanese. Più veloce di Beep Beep inseguito da Willy il Coyote, il ragazzo ha imparato non solo a correre ma anche a segnare, diventando a sorpresa il terzo incomodo nella lotta per il titolo di capocannoniere con ben 28 gol all’attivo, a dispetto dei 31 del fratello Alan e dei 33 di bomber “White” Bianchi.
Sempre efficace in fase difensiva e devastante nelle ripartenze, Luca inizia anche a essere più disciplinato, garantendo continuità nelle sue prestazioni. BRAVO RAGAZZO

Vittoria entusiasmante della Pol. Bellano, pronta a lanciare il guanto della sfida al Laghetto nel prossimo match, che salvo sorprese, potrebbe valere un intero campionato.
Giovedì 19 marzo al campo di Dervio andrà in scena lo scontro tra le due squadre che a suon di vittorie hanno mostrato il miglior calcio del campionato.
Tutti invitati a sostenere i ragazzi di Mister Cariboni, giovedì 19 a Dervio dalle ore 21.

Scritto da: