CALCIO OPEN A 7 – 3^ GIORNATA ANDATA 2015/16

3^ GIORNATA ANDATA
G.S.O. Lecco Alta B –
POLISPORTIVA BELLANO  4 – 7

Terza vittoria consecutiva per la squadra Open a 7 della Polisportiva Bellano nel campionato CSI girone Eccellenza della Zona Lecco.

Nell’insolita giornata di sabato pomeriggio sul campo di Laorca, portacolori bellanesi incontrano la neopromossa squadra lecchese, ancora a secco di punti dopo due giornate e ansiosa di trovare la prima vittoria stagionale.
Sul campo in classica terra battuta Mister Cariboni catechizza i calciatori bellanesi all’attenzione e alla concretezza e schiera la seguente formazione: Paruzzi tra i pali, Alessio “Colo” Colombo al centro della difesa, Luca R., Vetere e Bonesi a metà campo; coppia d’attacco composta da bomber Alan Rizzi e da Davide Busi all’esordio dal primo minuto.

Il primo quarto d’ora di partita nonostante i consigli del mister è da tragicomica: in svantaggio dopo 5 minuti da rimessa i granata faticano a imbastire una trama di gioco adeguata con capitan Vetere appesantito da un lauto pranzo a base di polenta e brasato e capace di servire assist al bacio agli avversari con stop a inseguire degni del miglior Luca Vitali…
La Pol. con una bella giocata di bomber Rizzi trova il pareggio ma in due minuti si ritrova sotto di altri due gol, prima con una stoccata dai 20 metri sotto l’incrocio dei pali, poi con un tocco a porta vuota dopo un’uscita alquanto infelice di Paruzzi che nell’occasione poggia male a terra il piede d’appoggio procurandosi una dolorosa distorsione.
I granata sotto nel punteggio e con il portiere a mezzo servizio, giocano la seconda parte di primo tempo con logica ed intensità, colpendo per ben 4 volte con azioni di prime degne del miglio r giocatore di Fifa.
La ripresa vede l’ingresso in campo di Bianchi in attacco e di Paolo Tavani al centro della difesa, bravo a dare tranquillità a tutto il reparto e a gestire il possesso palla nel momento del bisogno.
Con qualche patema di troppo i granata chiudono l’incontro con altre 2 marcature subendo un solo gol da calcio di punizione.

 

Passo avanti per i punti conquistati e passo indietro nella prestazione, fanno capire che nessuna partita in questo campionato è vinta in partenza e per riconfermarsi al vertice bisognerà sempre dare il massimo e non mollare fino all’ultimo minuto.
Ottima la prestazione dei nuovi arrivati che si sono integrati benissimo nello scacchiere granata, con un Busi mattatore della giornata e Tavani ottimo sia in fase di interdizione che in quella di impostazione.

MARCATORI: Busi Davide 4, Rizzi Alan 2, Rizzi Luca 1.

Busi

MAN OF THE MATCH: DAVIDE BUSI – Dopo i primi minuti di orientamento nella posizione di seconda punta, il nuovo acquisto bellanese prende fiducia nei propri mezzi e nelle giocate. Chiude il primo tempo con ben 3 gol all’attivo andando a finalizzare le belle trame di gioco della squadra.
Bravo nell’ essere sempre pronto, al suo rientro nel secondo tempo mette il sigillo finale sulla partita. ARGENTO VIVO.

La terza vittoria in altrettante gare proiettano la Polisportiva Bellano in vetta solitaria nel campionato.
Il match ha mostrato che le partite vanno sempre approcciate con la testa giusta e che non finiscano mai fino al triplice fischio.
Adesso arriva un tour de force, che metterà di fronte ai campioni in carica, alcune tra le compagini più agguerrite e temibili del girone.

Si parte giovedì 5 novembre in casa contro il Blue River, formazione rinnovata ma capace nella scorsa stagione di sconfiggere i granata.

Scritto da:

Pol. Bellano