CALCIO OPEN A 7 – 11^ GIORNATA RITORNO

Pol. Bellano – Aurora S.F. A 9 – 3

“Il cielo è granata sopra Dervio…”

Decima vittoria casalinga (su dieci giocate!!!) e vittoria matematica della regular season con titolo zonale ottenuto nel campionato Eccellenza Open a 7 del girone lecchese.
La Pol. Bellano con una giornata di anticipo chiude i conti nel proprio girone battendo nettamente la formazione lecchese dell’Aurora S.F. A.
I ragazzi di mister Cariboni si presentano all’appuntamento con la voglia di vincere, nonostante sia necessario un solo punto per ottenere il successo in campionato.
I granata si presentano così in campo: Paruzzi, Colombo, Rizzi Luca, Vetere, Bettiga, Guanella e Bianchi.
Il match si mette subito in discesa con il gol del vantaggio siglato da Rizzi con una magnifica stoccata mancina dal limite. Purtroppo la Pol. è piuttosto contratta e fatica a intavolare una trama di gioco efficace contro un avversario senza mordente e piuttosto modesto dal punto di vista difensivo.
Arriva così il pareggio degli ospiti che non hanno nemmeno il tempo di esultare andando a subire prima del termine della prima frazione 3 reti che portano al risultato di 4 a 1.
La ripresa è sulla falsa riga del primo tempo con i lecchesi attenti a non prendere un’imbarcata e i granata troppo spreconi e poco incisivi nell’area avversaria. Da notare l’assidua ricerca del gol di bomber Bianchi che con i 4 gol di serata si porta ad una sola lunghezza dal bomber Rizzi Alan (40 gol), tenuto a riposo precauzionale dal mister per un leggero risentimento muscolare.
Arriva così l’atteso triplice fischio che sancisce la vittoria che ad inizio stagione sembrava scontata vista la rosa della Pol. Bellano, ma che era diventata molto più che complicata dopo un autunno costellato da alti e bassi che avevano portato ad un massimo svantaggio dalla vetta di ben 8 punti.

LA RASSEGNA STAMPA

IMG-20150417-WA0008 IMG-20150417-WA0007
MARCATORI: Bianchi 4, Rizzi Luca 3, Guanella 1, Autorete1.

TOP PLAYER: MISTER CARIBONI EMANUELE – Alla prima stagione da guida della formazione bellanese, il figliol prodigo azzecca le mosse di mercato andando a completare la rosa a disposizione con 4 elementi (uno per reparto) che portano freschezza ed esperienza alla squadra granata.
Attento ai particolari e alla preparazione atletica, il giovane trainer di ombriaco non guarda in faccia a nessuno nelle scelte, ottenendo sempre il massimo dai propri atleti.
La fatica del girone di andata non intacca minimamente la fiducia inossidabile nei propri giocatori che ricambiano così la stima del proprio allenatore conquistando sole vittorie nel 2015. CONDOTTIERO

Con questa vittoria la Pol. Bellano conquista per la quinta volta il campionato zonale.
Dal lontano 2008 anno del primo successo solo una volta la formazione bellanese ha conquistato anche il titolo nella fase finale con i play off e mai è riuscita ad ottenere il titolo provinciale.
Questi diventano i veri obiettivi della squadra, non sazia di ciò che è stato ottenuto, ma piuttosto pronta a lanciare il guanto della sfida alle prossime avversarie che incontrerà sul proprio cammino.

Prima però c’è ancora una partita da giocare, giovedì 23 a Ballabio alle ore 21 contro la squadra locale, con l’obiettivo di ottenere la dodicesima vittoria consecutiva, facendo registrare un girone di ritorno da record e soprattutto puntando a non subire gol per avere anche la miglior difesa del girone.

Scritto da: