CALCIO OPEN A 7 – 7^e 8^ GIORNATA ANDATA 2017/18

CALCIO OPEN A 7 – 2017/18
7^ GIORNATA ANDATA

Pol. Bellano – Bombonera 5 a 1

Prosegue a pieno regime la corsa della squadra granata. Un’altra partita e un’altra vittoria per un percorso fino a qui perfetto.

Nella serata di Dervio qualche cambio di formazione per mister Ravellia che cerca nuove soluzioni in vista degli impegni futuri. Così in campo: Paruzzi, Stick, Bettiga, Denti T., Rizzi L., Vitali L. e Vetere.

Il primo tempo vede la formazione di casa giocare una discreta partita contro un avversario coriaceo. Un triplo Luca Vitali permette alla squadra di chiudere il primo tempo sul 3 a 1. Nella ripresa girandola di cambi con i subentrati Denti M. e Vismara bravi a farsi trovare pronti all’appuntamento con il gol.

MARCATORI: Vitali L. 3, Denti M 1, Vismara 1.

LE PAGELLE

PARUZZI 6,5: puntuale nei pochi interventi di serata. Ricorda ai presenti che è sempre lui il miglior portiere della categoria con interventi vocali degni della finale del Roland Garros al femminile. SHARAPOVA

VITALI STEFANO STICK 6,5: stra-ordinaria amministrazione per il centrale difensivo. Oltre a soliti puntuali interventi si lascia andare con giocate a sensazione. EUFORICO

BETTIGA 6: bene in fase difensiva, un po meno in quella offensiva dove non trova la giocata decisiva. OPACO

DENTI T. 6,5: gioca dal primo minuto e si piazza come schermo davanti alla difesa. Ha una buona occasione ma non riesce a concretizzare. PRONTO

RIZZI L. 6,5: prova solida del laterale granata. Interpreta bene la partita senza strafare. MINIMO GARANTITO

VETERE 6: il capitano si trasferisce nel reparto avanzato. Buono il lavoro di sponda, meno quello in fase realizzativa POLVERI BAGNATE

BONESI 6,5: entra bene in partita deliziando il pubblico con giocate di classe. FUNAMBOLO

VISMARA 6,5: entra e segna mostrando grinta e incisività offensiva. Ancora da registrare l’intesa con i compagni di squadra. CARICO

DENTI M. 6,5: come gli altri subentrati porta carica agonistica a cui si aggiunge il gol che chiude la partita. TARANTOLATO

BONACINA s.v. : non può giocare per l’impegno con la TOP, decide di lasciare il segno sulla partita e sulle gambe del capitano rispedendo in campo un pallone appena uscito con un destro di rara potenza e precisione. CECCHINO MANCATO

MISTER RAVELLIA 6,5: gestisce le forze trovando un’altra vittoria importante. REGOLARITA’

 
MVP
VITALI LUCA 7,5: altri 3 gol per il bomber che mette quella giusta cattiveria agonistica in una partita da vincere ad ogni costo. CATTIVERIA AL PUNTO GIUSTO

 

CALCIO OPEN A 7 – 2017/18
8^ GIORNATA ANDATA

Atletico Varenna – Pol. Bellano 2 a 6

L’ottava giornata di campionato è quella della super sfida tra i campioni in carica dell’Atletico Varenna e i portacolori bellanesi partiti alla grandissima in questo inizio di stagione ed ancora più vogliosi di allungare la striscia di risultati utili per allontanare in classifica i diretti avversari.

La partita purtroppo dura solo 20 minuti in cui i granata giostrano palla a terra come di consuetudine, mentre i biancorossi utilizzano il classico lancio lungo alla ricerca della forte punta. Sul risultato di 1 a 1 arriva l’espulsione dell’attaccante locale che non accetta la decisione dell’arbitro inscenando una veemente protesta che ferma la partita per diversi minuti.

Il proseguo del match con l’uomo in più è quello di un incontro senza il giusto ardore agonistico ma che comunque porta ad un risultato positivo per i granata che così facendo consolidano la propria classifica con la vetta solitaria ed un vantaggio di 7 punti sull’immediata inseguitrice.

 

Scritto da:

Pol. Bellano