COMBINATA A SQUADRE P.M. — MONTE BARRO RUNNING

Sabato pomeriggio a ROVELLO PORRO un bel gruppo di atleti “GRANATA” hanno gareggiato chi nelle prove multiple chi nelle gare di contorno , “grandissima ” prestazione di LUCIA DRAGONE che negli 80 hs conquista la medaglia d’argento con il tempo di 12″82 abbassando di ben 72 centesimi il personale da cadetta ( primo anno) della sorella VALENTINA e PB nel salto in lungo con 4.45 , “ottima” prestazione nel giavellotto di VITTORIA PIVA con 23.01 che vale la medaglia di bronzo dietro due mostri come lobina e pozzi e un settimo posto nel salto in alto con 1.30 ” bravissime” ” le compagne di squadra di LUCIA ovvero NICOLE PERLINI quarta nel salto in alto con 1.43  settima nel giavellotto con 11.46 e MELISSA GUGLIELMANA sedicesima negli 80 con 12″36 PB  e quarta nel disco con 13.45 , con questi risultati piu’ la staffetta 3X1000  la squadra conquista una meritatissima medaglia di bronzo , ” bravissimi ” anche i debuttanti GAIA COLOMBO che si piazza decima negli 80 hs  con 17″38 e tredicesima nel lungo con 3.57 e il cadetto DARIO PENSA  con un nono posto negli 80 con 11″40 e ottavo nel salto in alto con 1.45.
Parliamo ora dei 100 metri fatti dai nostri velocisti “ottima” gara di MATTIA VITALI che nella propria serie arriva primo a pari tempo (11″42) ad appena 12 centesimi in terza posizione PIETRO PIVA ( in maglia gialloblu) , vince la propria serie DAVIDE BONACINA con 11″72  quinto in serie nei 400 con 57″46 ,  due centesimi sopra al personale x GABRIELE MEZZERA quinto in serie con 12″52, “bravissima” anche CHIARA RUSCONI al debutto stagionale sui 100 chiude in 15″40 , da segnalare anche la gara della nostra ex VALENTINA DRAGONE che con 12″56 conquista la medaglia d’argento , ” grandissimo ” il nostro coach GIUSEPPE PIVA quinto in serie con 13″12 .
Nella mattinata di domenica a GALBIATE nel trail del monte barro i nostri ” RUNNUNG” si sono fatti valere ventesimo posto per MATTEO VACCANI , 68° x ALESSANDRO CENDALI , 95° x DAVIDE GOTTIFREDI  e 192° x ALESSANDRO VITALI  su 600 partecipanti  bravissimi”

Scritto da:

atletica