CALCIO OPEN A 7 – 9^ GIORNATA RITORNO 2015/16 - Polisportiva Bellano

CALCIO OPEN A 7 – 9^ GIORNATA RITORNO 2015/16

9^ GIORNATA RITORNO

S.C. Colico – POLISPORTIVA BELLANO 4 – 8

CAMPIONI ZONALI

12376866_919639818150333_7494074979216778002_n

 

Grazie alla sconfitta del Laghetto, i portacolori della squadra Open a 7 della Polisportiva Bellano, si laureano campioni zonali per il secondo anno consecutivo e con ben 3 giornate d’anticipo.
Grande soddisfazione per i giocatori, il mister e il presidente per l’ottima annata fin qui disputata e che avrà il suo proseguo con le finali provinciali e il trofeo Callone.
Diventano così ininfluenti le ultime partite per il successo finale, ma i granata hanno nel mirino altri 2 obiettivi, chiudere con miglior attacco e miglior difesa, e conquistare il record di punti stagionali (obiettivo 59 su 66!!!) per migliorare il già straordinario punteggio di 56 punti della passata stagione.

Nella serata di Colico mister Cariboni inizia a far rifiatare qualche giocatore con un po’ di turn over, anche se la panchina a causa degli infortuni non è mai abbastanza lunga. In campo per i granata: Paruzzi, Vitali Stick, Rizzi L., Vetere, Bettiga, Busi e Rizzi Alan.
La partita si gioca al piccolo trotto con la Pol. Bellano a gestire il possesso palla e i locali pronti a lanciarsi in contropiede. Il primo tempo è caratterizzato dal solito tiro a giro del solito Bettiga, dalle giocate d’autore di un Busi mattatore con una pregevole tripletta e le due reti del Colico con due autentici euro-goal su cui Paruzzi non può far nulla. Dopo il 4 a 2 del primo tempo la ripresa vede l’ingresso in campo di Luca Vitali, del giovane Bonacina e di bomber White che ritrova il goal solo a tempo scaduto. Nonostante qualche calo di tensione i granata colpiscono a loro piacimento, chiudendo la pratica sul risultato finale di 8 a 4.

MARCATORI: Busi 3, Vitali L. 2, Rizzi L. 2, Bettiga 1, Rizzi A. 1.

MAN OF THE MATCH: BUSI DAVIDE – Ottima partita della punta-ala-tornante di scuola Parlasco. A volte sembra non voler accelerare le giocate, ma quando lo fa mette sempre in apprensione la retroguardia avversaria. Destro o sinistro non fa differenza, ma per i compagni nella serata di Colico fa eccome la differenza. ISPIRATO
Con questa vittoria la Pol. va a toccare la quota di 53 punti a sole 3 lunghezze dal bottino dello scorso anno. Adesso mancano due partite al record di punti, ma ci sarà da sudare contro due compagini in forma e soprattutto in corsa per i playoff. Si parte giovedì 7 marzo alle 21 in casa contro la forte formazione del Centro Sport Abbadia.

 

Scritto da:

Pol. Bellano